TokyoGhoul Wiki
Advertisement
TokyoGhoul Wiki

Tsuneyoshi Washuu (和修 常吉, Washū Tsuneyoshi) era il Presidente della CCG, padre di Yoshitoki e nonno di Matsuri Washuu.

Aspetto fisico[]

Era un uomo anziano dai lunghi capelli bianchi e la barba.

Personalità[]

A causa della sua serietà, l'aria attorno a lui è sempre pesante. Gli interessano i risultati e non gli piace perdere tempo in sciocchezze.[2] Ha sempre un'espressione seria e solenne. Dimostra di essere pragmatico infatti, notando il potenziale di Juuzou Suzuya e Ken Kaneki, decide di farli diventare investigatori nonostante i problemi di varia natura di entrambi.

Storia[]

Assalto al laboratorio di Kanou[]

Tsuneyoshi chiama Itsuki Marude nel suo ufficio per parlare della situazione riguardante l'Albero di Aogiri, per poi chiedergli di andarsene visto che non ha novità.[2] In passato, ha riconosciuto il potenziale di Kishou Arima e Juuzou Suzuya, facendoli diventare investigatori di ghoul.

Dopo la battaglia contro il Gufo[]

Suo figlio Yoshitoki e Arima sono nell'ufficio del Presidente per discutere i risultati del raid nella 20a Circoscrizione. Tsuneyoshi ha in mano un documento con i dati di Kaneki e sul suo profilo c'è una scritta che recita "Cancellato". Parla con Arima riguardo i "diritti di proprietà", chiedendogli cosa vuole fare per il nome. Arima risponde che affida la scelta del nome a "lui".

Operazione di Sterminio della Famiglia Tsukiyama[]

Viene mostrato nel suo ufficio dove informa Koori Ui che ha parlato con vari vicepresidenti delle società di proprietà del Gruppo Tsukiyama. Chiede all'investigatore di fare eseguire gli esami per il livello Rc su tutti i dipendenti degli Tsukiyama, sospettando che ci siano dei Ghoul all'interno della società.

Nomina Koori Ui comandante dell'operazione di sterminio della Famiglia Tsukiyama.[3]

Terzo Assalto a Cochlea[]

Durante l'assalto a Cochlea, Tsuneyoshi Washuu viene ucciso da Furuta.[4]

Relazioni[]

Kishou Arima[]

Da adolscente, Arima è diventato investigatore di Terzo Grado per ordine del Presidente. Si fida di Arima e delle sue opinioni, infatti lo convoca insieme a suo figlio Yoshitoki per parlare della situazione di Ken Kaneki dopo il raid all'Anteiku. È una delle poche persone che chiama Arima per nome.

Poteri e abilità[]

Non si conosce molto riguardo alla sua forza effettiva, ma in passato riusciva a tenere a freno e rivaleggiare contro ghoul di livello SSS.[2] Marude e Koori Ui lo chiamano persino con il soprannome Onitsune, dove oni significa "demone".

Curiosità[]

  • Nel Calendario 2016 appare il 5 giugno nel giorno dell'anzianità e con suo figlio Yoshitoki Washuu il 19 settembre nel Giorno del rispetto per gli anziani mentre Yoshitoki gli intreccia i capelli e gli augura di vivere a lungo.

Note[]

Advertisement