Il Ristorante dei Ghoul  (喰種 レストラン) è una società segreta con un sistema di appartenenza piuttosto esclusivo. Sono i membri stessi a portare i corpi o le parti da cucinare.

Una particolarità del ristorante è lo Spettacolo dello Smembramento. I membri invitano gli ignari "ospiti" umani al ristorante dove sono invitati a lavarsi e a indossare degli abiti formali. Le vittime sono poi intrappolate in un arena con uno schiavo umano detto Scrapper, che è addestrato a ucciderli per intrattenere i ghoul. Dopo lo spettacolo, i corpi sono preparati dallo staff e serviti ai membri del ristorante. [1]

Il Ristorante è situato nella Circoscrizione 7 ed è infine distrutto dal Gruppo di Kaneki. Pare ci siano o ci fossero altri ristoranti, di cui però non si conosce la localizzazione.

Membri conosciuti[modifica | modifica sorgente]

Vittime conosciute[modifica | modifica sorgente]

Scrapper[modifica | modifica sorgente]

Altri[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il ristorante dei Ghoul sembra essere basato su "Un Ristorante Pieno di Richieste", uno dei più famosi racconti di Kenji Miyazawa. Kaneki fa menzione del racconto quando capisce la vera natura del ristorante.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.