TokyoGhoul Wiki
Advertisement
TokyoGhoul Wiki

Per la versione canonica di questo personaggio, vedere Rio

Rio (凛央, Rio) è il protagonista del videogioco Tokyo Ghoul: Jail.

Imprigionato in quanto ghoul e sospettato di essere Jail (ジェイル, Jeiru), riesce a scappare da Cochlea e si mette a cercare il vero colpevole.

Aspetto fisico[]

Rio è un adolescente con i capelli corti verde chiaro, quasi biondi e gli occhi rosso chiaro. Indossa un cappotto viola, felpa con cappuccio verde fosforescente, pantaloncini a strisce grigi e stivali al ginocchio.

Per determinare il tipo Rc di Rio, il giocatore deve rispondere (come Rio) a una serie di domande quando incontra Uta. Di conseguenza il kagune e le maschere che indossa cambiano a seconda del tipo. Per ogni kagune ha una maschera diversa. Se è Ukaku, la sua maschera ricorda un insetto, ha una visiera e delle antenne. Se è Koukaku, la mschera è un elmo fucsia scuro che gli copre la parte superiore del viso con tre feritoie. Se è Bikaku, ha una specie di maschera antigas verde che gli copre la bocca, tenuta ferma da una cinghia. Se è Rinkaku, la maschera gli copre tutto il volto, ricorda vagamente un demone in quanto gli occhi sono neri e sottili, ha un sorriso con grandi denti e la mascella verde scuro.

Quando attiva il kakugan, sul viso compaiono delle strisce che ricordano le sbarre di una prigione, da qui il soprannome "Jail" che significa "prigione".

Personalità[]

In Tokyo Ghoul: Jail, la sua personalità prima dell'Incidente di Jail è sconosciuta, in quanto sembra essere cambiato molto da quando era a Cochlea e all'Anteiku. Ha messo da parte ogni desiderio personale e si è dedicato alla ricerca di "Jail". Vuole inoltre scoprire perché è stato imprigionato al posto di Jail.

Una cosa che non cambia è il profondo affetto che prova per suo fratello maggiore, che non compare mai fisicamente e che si pensa sia stato imprigionato a Cochlea per causa di Rio. Rio dice che Kaneki gli sta simpatico perché la sua personalità somiglia a quella di suo fratello.

Si scopre che Rio è molto più psicologicamente instabile di quello che sembra per via della morte di suo fratello. Pazzo di rabbia per aver assistito alla sua morte, perde il controllo, uccide numerosi investigatori e si guadagna il soprannome "Jail", ma rimuove questi ricordi e per questo all'inizio del gioco non sa di essere Jail.

Storia[]

L'incidente di Jail è all'origine della trama. Il ghoul Jail ha ucciso un gran numero di investigatori. C'erano alcuni testimoni, ma nessuno è riuscito a vedere il vero aspetto di Jail. Il giovane ghoul Rio, in quanto sospettato di aver causato l'incidente di Jail, è stato accusato del crimine e rinchiuso a Cochlea.

Cochlea è attaccata dalle forze d'élite di Aogiri. La difesa del loro covo nell'11a Circoscrizione è infatti un diversivo per poter attaccare la prigione. Ghoul pericolosi e forti riescono ad evadere. Approfittando del tumulto, anche Rio riesce a scappare. È esausto, ma inizia a vagare per Tokyo. Per provare la sua innocenza e quella di suo fratello, anche lui imprigionato e accusato di essere Jail, Rio vuole trovare Jail e scoprire la verità.

Rio ottiene alcune informazioni su Jail e decide di dirigersi nel distretto che presume essere il territorio di Jail. Qui incontra Kaneki, che si sta cibando di ghoul potenti per diventare a sua volta più forte. Dato che Rio e Kaneki hanno lo stesso obiettivo, trovare Jail, decidono di allearsi. Tramite Kanki, Rio conosce anche lo staff dell'Anteiku.

Relazioni[]

Ken Kaneki[]

Rio incontra Kaneki per la prima volta quando sta cercando il misterioso Jail. Anche Kaneki lo sta cercando, quindi si alleano e combattono insieme per trovarlo. Rio conosce l'Anteiku tramite Kaneki. Kaneki gli ricorda suo fratello e hanno una relazione positiva.

Fratello di Rio[]

Rio teme che sia stato imprigionato a Cochlea, e vuole salvarlo a tutti i costi. Si scopre che i due erano molto uniti. Suo fratello maggiore lo proteggeva e si prendeva cura di lui, dato che erano rimasti orfani sin da piccoli. È stato ucciso da Shiki Kijima e poi trasformato nel suo quinque Rotten Follow. Rio ha perso momentaneamente la ragione per aver assistito alla morte del fratello e ha ucciso numerosi investigatori, guadagnandosi il soprannome "Jail".

Jail[]

È il misterioso ghoul che tutti stanno cercando e per colpa del quale Rio e suo fratello sono stati imprigionati. Alla fine si scopre che Rio e Jail sono la stessa persona. Rio, avendo assistito alla morte del fratello senza poter far niente, in preda alla rabbia uccide gli investigatori, ma non ricorda nulla dell'accaduto.

Yoshimura[]

Il capo dell'Anteiku è il primo ad accoglierlo a braccia aperte.

Touka Kirishima[]

La rispetta come collega all'Anteiku ed è un po' timido in sua presenza. In uno dei possibili scenari, si scopre che Rio ha una cotta per lei. Ma se si sceglie l'opzione di dichiararsi, Touka si scuserà e lo rifiuterà con gentilezza, lasciandolo con il cuore infranto.

Rou[]

Si sospettava che Rou fosse Jail, ma si scopre che non è lei. Dopo aver incontrato Rio insieme al Gruppo di Kaneki al Ristorante dei Ghoul, obiettivo di Kaneki, Rou pensa che Rio sia molto attraente e decide che vuole mangiarlo.

Ayato Kirishima[]

Nel corso del gioco, si incontrano e combattono. Ayato fa amicizia con Rio e lo invita a unirsi ad Aogiri, in modo da poter cambiare il mondo.

Tatara[]

Si incontrano in uno dei sotto scenari. Tatara pensa che sia fastidioso e gli dice di andarsene. Rio pensa che Tatara faccia paura.

Naki[]

Si incontrano quando Rio sta cercando le pinze di Yamori, come richiesto da Nico. Il giocatore ha l'opzione di fare amicizia con lui.

Nico[]

Si incontrano al bar di Itori, l'Helter Skelter. Nel gioco, Rio arriva quasi a sacrificare il suo primo bacio con Nico per ottenere delle informazioni su Jail, ma Itori dice a Nico di lasciare Rio in pace.

Itori[]

Rio visita il bar di Itori, l'Helter Skelter, per cercare informazioni su Jail.

Poteri e abilità[]

Grazie a una particolarità unica del gioco, il tipo RC di Rio è determinato dal giocatore stesso. Quindi ha quattro potenziali kagune, ma la modalità default è al momento ignota.

Curiosità[]

  • La maschera Rinkaku di Rio appare nel capitolo 38 di :re, quando Haise e la Squadra Quinx fanno visita all'HySy, il negozio di maschere di Uta.
  • Shuu Tsukiyama lo chiama "Little Rio".
  • Secondo il suo profilo nella guida al gioco, a Rio piace suo fratello, i motivi a strisce e il caffè dell'Anteiku.
  • Quando Rio uccide Kijima nel gioco, il giocatore sblocca la capacità chiamata Jail (Cell) (檻, Ori). La lettura giapponese della parola è l'anagramma di "Rio".

Citazioni[]

  • "Per me, è come se la figura di Kaneki-san e quella di mio fratello si sovrapponessero".

Note[]

  1. 1,0 1,1 1,2 Profilo del personaggio di Rio in Tokyo Ghoul: Jail (libro).
Advertisement