FANDOM


Bianco
Bianco
Info capitolo
Volume: 10
Capitolo: 99
Titolo Giapponese:
Titolo Romaji: Shiro
Titolo Italiano: Bianco
Pagine: 18
Data di uscita: 3 Novembre 2016
Cronologia capitoli
Precedente Successivo

"Bianco" è il capitolo 99 di TG:re

Personaggi Modifica

Sommario Modifica

Un mese dopo gli eventi accaduti a Rushima ea Cochlea, Ken Kaneki vive in una casa sicura con Take Hirako e i membri della squadra 0. I ragazzini della Squadra 0 lo svegliano bruscamente e tutti partono in seguito per: re. Dopo che Take e la squadra 0 partono per mangiare, Touka saluta Kaneki. Prepara un po 'di caffè per lui, che a sua volta la complimenta paragonandola a quella del manager. Parlano brevemente, mentre la notizia annuncia gli status ricercati di Kaneki e Take, così come riporta la ferita di due investigatori, Kiyoko Aura e Mougan Tanakamaru e la morte di Kishou Arima e Shinme Haisaki. Durante la piccola conversazione, lui le assicura che è ancora la persona che conosce e finisce quando Touka lo colpisce per aver frainteso la sua domanda, solo allora Renji Yomo è entrato nel negozio. Annuncia che è giunto il momento e lasciano il negozio. Fuori incontrano Irimi e Koma. Rivelano che è stato tutto grazie a lui che ha bloccato il modo in cui Arima nel V14 è sopravvissuto. Proprio in quel momento arriva Nishiki Nishio - condividendo che ha lasciato Roma Hoito con uno dei subordinati di Banjou - e in tempo per andare con Kaneki e gli altri mentre Koma e Irimi hanno detto che si prenderanno cura del negozio.

Il gruppo arriva in una struttura segreta della famiglia Tsukiyama dove sono accolti dallo stesso Shuu Tsukiyama. Li conduce in una grande stanza, dove sono attesi molti membri precedenti di Aogiri , tra cui Ayato Kirishima, le Giacche Bianche e Miza, insieme a Kurona Yasuhisa. Tsukiyama dichiarò che Hinami Fueguchi e Banjou erano in una casa di investigatori (probabilmente riferendosi ad Akira Mado) e l'altro loro affiliato investigatore (probabilmente Seidou Takizawa o Koutarou Amon) era assente. Naki, tuttavia, riconosce Kaneki come colui che ha ucciso Yamori e lo aggredisce, rifiutandosi di credere che il suo assassino e un simpatizzante umano come lui sia il Re con un occhio solo. Miza si avvicina a Kaneki, presentandosi e chiedendogli cosa intende fare come il re. Ricorda il suo ultimo discorso con Eto, che ha cercato di convincerlo che, affinché il mondo cambi e che i ghoul smettano di soffrire, devono rompere il suo guscio come quello di un uovo e poi ricostruirlo. Come il più forte ghoul di questo mondo, colui che ha ucciso Arima, è l'unico in grado di farlo. Kaneki rivela quindi la sua decisione: riprendere la volontà dell'ex re e fare in modo che ghoul e umani si capiscano (convivenza tra umani e ghoul). Kurona ha riso dei suoi obiettivi, ricordandogli che una cosa del genere va contro la natura stessa di entrambe le specie. Kaneki, tuttavia, insiste ed è sicuro che possa diventare possibile, ponendosi come esempio: un ex umano diventato ghoul. Non è deluso, però, sapendo bene che il CCG non si muoverà e accetterà i termini così rapidamente, motivo per cui intende costringerli a negoziare. Poi i ghoul liberati da Cochlea guidati da Fuka entrano e si inchinano a lui. Quindi, Kaneki fonda una nuova organizzazione chiamata "Capra Nera ".

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.