FANDOM


Le Mani Rosse
Rosse
Info capitolo
Volume: 10
Capitolo: 100
Titolo Giapponese: 赤い手の
Titolo Romaji: Akai Te no
Titolo Italiano: Le mani rosse
Pagine: 20
Data di uscita: 10 Novembre 2016
Cronologia capitoli
Precedente Successivo

"Le Mani Rosse" è il capitolo 100 di Tokyo Ghoul:re

Personaggi Modifica

Sommario Modifica

Nell'ufficio principale del CCG, Kuki Urie si appoggia a un pilastro mentre si teneva una riunione di classe speciale. Un disordinato Matsuri Washuu, insieme a Juuzou Suzuya, Iwao Kuroiwa, Koori Ui e un recuperato Mougan Tanakamaru, discutono della volontà e della nomina di Tsuneyoshi Washuu di nominare Souta Washuu-Furuta come il prossimo leader del CCG. Tuttavia, poiché non avevano familiarità con lui e il suo status di non qualificato, lo hanno fatto partecipare alla riunione, tuttavia arriva tardi.

Successivamente, Koori fuma contro un muro, pensando, quando Kuramoto Itou, Takeomi Kuroiwa e Misato Gori passano accanto a lui e sono riconosciuti da Iwao. Mentre Koori se ne va, Kuramoto lo segue e chiede informazioni su Take Hirako prima di condividere la sua incredulità sul tradimento di Sasaki e di Take. Koori lo consiglia di sbarazzarsi dei suoi sentimenti personali per non perdere le cose più importanti. Allontanandosi, Koori si chiede cosa sia più importante per lui, rendendosi conto di aver perso tutti quelli che erano più importanti per lui; Kishou Arima, Take, Hairu Ihei e, sorprendentemente, Sasaki, e si chiede per cosa combatta.

Juuzou è accanto al letto d'ospedale di Shinohara con Iwao, quando quest'ultimo vuole sentire la sua opinione sul Re con un occhio solo. Juuzou ammette di aver pensato alla possibilità che Sasaki diventasse il suo nemico dal momento che sa che Sasaki è molto forte. Alla domanda se potesse sconfiggerlo, dice che Sasaki è suo amico, ma è consapevole di ciò che deve essere fatto, nell'ordine di ciò che è più importante.

Urie incontra Matsuri nel suo ufficio. Dopo che Matsuri ha controllato la disponibilità di Urie a fare i suoi ordini, Urie solleva l'argomento del prossimo Direttore dell'Ufficio, sostenendo che l'altro sarebbe il migliore per il lavoro, prendendolo di sorpresa. Prima che Urie se ne vada, Matsuri gli ordina di guardare Furuta a causa dei suoi sospetti su di lui. Dopo, comincia a spogliarsi dei vestiti, incapace di aiutarsi, e crede completamente nudo, pensando di poter essere innamorato di Urie mentre si accarezza.

Urie incontra sia Tooru Mutsuki che Saiko Yonebayashi nella sala e usa l'opportunità di essere aggiornato sulla ricerca di Sasaki. Saiko riporta gli sforzi della Qs, avendo sia Shinsanpei Aura che Touma Higemaru controllando vari luoghi. Mutsuki ha affermato di avere un vantaggio che non ha prodotto nulla, ma ha pensato a: re, scegliendo di non dirlo. Urie afferma che ha la più alta probabilità di trovare Sasaki prima che Saiko interrompa, menzionando i suoi sentimenti riguardo a ciò. Urie le dice di non essere ostacolata dalle emozioni personali prima di partire con Ching-Li Hsiao.

Mutsuki e Saiko continuano la loro conversazione. Saiko, chiedendosi se è l'unica a sentire il modo in cui lo chiede a Mutsuki, esprime la sua fede in Sasaki e che ha una ragione per le sue azioni. Saiko lo colpisce quando chiede a Mutsuki cosa nasconde di essere nato una donna prima di partire con Ayumu Hogi.

Nel frattempo, Kazuichi Banjou usa il suo kagune per curare Akira Mado e saluta Hinami Fueguchi mentre entra. Chiedendo come si sentiva, considerando che il padre di Akira ha ucciso la madre di Hinami, Banjou sorride alla sua risposta di sapere che Akira è importante per Kaneki. Nel frattempo, Seidou Takizawa è nell'angolo della stanza, sbadigliando.

Furuta è sorpreso di vedere Ken Kaneki, rivolgendosi a lui come "Special Class associato" e si chiede se fosse lì per ucciderlo. Kaneki lo saluta e gli chiarisce che era "ex" Special Class associato.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.