TokyoGhoul Wiki
Advertisement
TokyoGhoul Wiki

Il Signor Kurei (呉井, Kurei) era il presidente del Gruppo Apollo, una filiale del Gruppo Tsukiyama. Era il proprietario dell'Apollo TEC, dell'Apollo Selvicoltura e dell'Edificio Lunatic Eclipse.

Conosceva Mirumo Tsukiyama da molti anni, ed era un fedele alleato e collaboratore.

Aspetto fisico[]

Era un uomo di mezza età, con la fronte alta e occhiali. Ha dei baffi e naso e orecchie piuttosto evidenti. Aveva un aspetto amichevole.

Personalità[]

Si conosceva poco di lui, ma era molto leale alla famiglia, disposto a scarificarsi per il figlio del suo datore di lavoro.

Storia[]

Il Signor Kurei viene chiamato all'Edificio Lunatic Eclipse con altri dirigenti del gruppo Tsukiyama, per permettere a Shuu di scappare dalla CCG. Insieme a  Johannes Tiko e Jirou Asada, accoglie il giovane padrone e Matsumae all'entrata dell'edificio. Pur trovandosi a un passo dalla morte, i tre dirigenti parlano di argomenti leggeri, per esempio Kurei nota che Shuu ha ereditato gli occhi della madre. Contemporaneamente, si preparano all'arrivo della CCG.

Viene ucciso da Shiki Kijima.

Relazioni[]

Mirumo Tsukiyama[]

Non si sa molto, ma Kurei sembrava essere un amico di famiglia di lunga data e un partner commerciale. Il rispetto e la lealtà di Kurei si spingevano al punto tale di sacrificarsi in una missione suicida pur di salvare il figlio del presidente, Shuu.

Advertisement