TokyoGhoul Wiki
Advertisement
TokyoGhoul Wiki

Hajime Hazuki (葉月 ハジメ, Hazuki Hajime) era il Leader della Squadra A degli Oggai.

Si era infiltrato nella Capra Nera sotto l'identità di Kou (甲, ), un giovane Ghoul scappato alle persecuzioni del CCG fino ad arrivare nella base della Capra Nera situata nella Circoscrizione 24.

Aspetto fisico[]

Hajime era un ragazzo con i capelli neri e appuntiti che avevano una sfumatura blu, con gli occhi blu scuro.

Personalità[]

Come orfano che ha perso i suoi genitori a causa dei ghoul, ha forti sentimenti di odio contro i ghoul e cerca di vendicarsi alla sua famiglia. Hajime è assetato di potere e affezionato a figure potenti, come si è visto quando ha mostrato di essere un idolo di Ken Kaneki e delle sue abilità, chiamandolo " l'uomo-miracolo ".

Storia[]

Emergenza delle Colombe[]

Koutarou Amon vede Hajime camminando nell'ufficio della Circoscrizione 20.

Post-Assalto dei Pierrot[]

Hajime è stato uno dei ragazzi che sono stati introdotti come la nuova Squadra formata da Ghoul "artificiali" e ha decapitato il falso Ken Kaneki accanto agli altri membri dei Clown.

Molto tempo dopo, lui viene inseguito dagli investigatori di Ghoul, ma egli viene salvato da Naki e dai suoi compagni e poi lo portano nella base segreta della Capra Nera. Poi Tsukiyama scopre che lui non è altro che un agente segreto del CCG e che l'inseguimento degli investigatori era solo una messa in scena. Tsukiyama e Kou si affrontano ma verrà fermato dalla Squadra Arima e viene sbattuto poi in una prigione.

Hajime non si vede più fino alla fine del capitolo 143, dopo che Ken Kaneki viene sconfitto da Juuzou Suzuya e Hanbee Abara. Mentre Furuta e le squadre Oggai guardano Kaneki sconfitto , Hajime verrà chiamato e rivelerà di essere sopravvissuto alla sua battaglia contro la Squadra Arima e presenta le teste mozzate di Shio Ihei e Rikai Souzu. Washuu ordina ad Hajime di stare con Kaneki e di dargli "un trattamento speciale". Tuttavia, mentre Hajime si avvicina a Kaneki per catturarlo, Kaneki improvvisamente si lancia in avanti e morde un pezzo della faccia di Hajime (praticando quindi il cannibalismo ). Il giovane Oggai inizia a lamentarsi della sua deturpazione, ma viene tagliato quando Kaneki impala la testa con il suo kagune, uccidendolo all'istante.

Relazioni[]

Naki[]

E' stato attaccato da alcuni investigatori della CCG , ma prima di essere abbattuto viene salvato da Naki di Capra Nera , che uccide i tre investigatori. Sembra essere grato a Naki per averlo salvato e dopo una breve conversazione viene portato alla base di Capra Nera nella Circoscrizione 24

Ken Kaneki[]

Hajime ammira profondamente Kaneki, idolatrandolo l'uomo e i suoi risultati ottenuti durante il tempo vissuto come Ghoul con il Sekigan. Hajime lo chiama l' "uomo-miracolo". Tuttavia, dopo che Kaneki viene sconfitto da Juuzou Suzuya e Hanbee Abara , Hajime lo prende in giro apertamente.

Poteri e abilità[]

Hajime è un genio. Possiede un'incredibile visione dinamica e riflessi motori, avendo ricevuto lo stesso addestramento della Squadra Arima.

Fisiologia Oggai: Essendo un Oggai, Hajime possiede il kakuhou di Rize Kamishiro, che gli offre un fattore di rigenerazione aumentato e un kagune Rinkaku.

  • Kagune Rinkaku: Hajime mostra la sua kagune nello scontro contro Shuu Tsukiyama, con due tentacoli. Con il Frame B, è capace di rilasciare fino a quattro o cinque tentacoli. E' anche capace di formare numerose bocche.

Curiosità[]

Citazioni[]

Advertisement