TokyoGhoul Wiki
Advertisement
TokyoGhoul Wiki

Il Capo delle Maschere di Teschio era una ragazza a capo dell'omonima gang che risiedeva nella 13a Circoscrizione.

Aspetto fisico[]

Indossava un trench nero con cappuccio, il bordo del quale era adornato da stampe di teschi. La sua maschera, naturalmente, è un teschio.

Nella vita quotidiana, era una ragazza molto carina con i capelli corti, tenuti fermi da una forcina. A giudicare dall'uniforme, probabilmente frequentava le superiori. Aveva addosso un profumo floreale.

Personalità[]

Non si sa molto di lei, ma in quanto leader delle Maschere di Teschio, sembrava essere arrogante e violenta.

Storia[]

Mentre stanno indagando, Juuzou Suzuya nota che c'è un profumo floreale nell'aria.

Appare per la prima volta su un vagone della metro affollato, con Hanbee Abara che nota un pervertito che la vuole molestare. DIsgustato dall'uomo, fa del suo meglio per raccogliere il coraggio di fermarlo, ma Suzuya interviene prontamente salvando la ragazza. Suzuya suggerisce poi di seguire l'uomo giù dalla metro perché "puzza di ferro".

Incontrano il capo della gang, che ha strappato il braccio dominante al molestatore. Il capo chiama i suoi sottoposti e attaccano Suzuya e Hanbee. Suzuya li annienta senza problemi e usa la sua quinque per affrontare il capo, ma si distrae e viene disarmato. Quest'ultimo non reagisce, limitandosi a fissare Hanbee. Finalmente Abara trova il coraggio di infilzare il ghoul, che si rivela essere la ragazza che avevano incontrato in metro.

Abara viene lodato per aver abbattuto un ghoul così pericoloso, ma in seguito si chiede che tipo di persona fosse davvero la ragazza.

Curiosità[]

  • A quanto pare, la sua kagune è stata usata per creare la quinque di Hanbee, "Teschio d'Argento".
Advertisement