FANDOM


Urla di dolore
Urla
Info capitolo
Volume: 14
Capitolo: 140
Titolo Giapponese: 切声
Titolo Romaji: Sessei
Titolo Italiano: Urla di Dolore
Pagine: 18
Data di uscita: 28 Agosto 2014
Cronologia capitoli
Precedente Successivo

"Urla di Dolore" è il capitolo 140 di TG.

Personaggi Modifica

Sommario Modifica

Mentre Ken Kaneki crolla nella sua sconfitta, il suo subconscio entra in una dimensione nostalgica; la strada dove lui e sua madre visse quando era bambino. La madre di Kaneki lo accoglie a casa e, anche se esausta, continua a lavorare. La prega di smettere di lavorare troppo, che è qualcosa che non ha mai avuto la possibilità di fare da bambino. Kaneki prosegue spiegando che sua madre ha sempre voluto fare tutto per coloro che amava, e come risultato si è cacciata in un angolo. Comincia a valutare questa ideologia, insieme alle opzioni di vita, di essere salvato, di tornare all' Anteiku e di rimanere dov'era - tutto suggerito da Hinami, Banjou e Tsukiyama - anche se esita a farlo. Viene a una deduzione: lui e sua madre non erano diversi, rendendosi conto che fingevano di interessarsi agli altri, ma alla fine si trattava di se stessi.

Finalmente capisce perché sua madre ha lavorato così duramente per sua sorella, per la stessa ragione è la morte di suo padre - sua madre aveva paura di perdere qualcuno vicino a lei. Menziona che sua madre non era una persona gentile; ma una vigliacca che ha paura della solitudine, e così è lui - non ha mai voluto proteggere tutti, ma piuttosto se stesso. Kaneki descrive come era la sua infanzia; leggeva i libri nella stanza di suo padre da solo e persino suonava nella sandbox da solo. La solitudine era qualcosa che non avrebbe mai voluto, e ammette che Touka aveva ragione nel chiamarlo da sempre un pò egoista.

Kaneki vede una figura del suo io più giovane in una sandbox e si avvicina a lui, suggerendo che vanno a casa. Per tutto il tempo nel suo monologo interiore, menziona come si è tenuto per mano, cercando di riempire il vuoto nei suoi ricordi. Sebbene non avessero una destinazione, continuarono a camminare senza meta, e Kaneki chiese al suo io più giovane se gli piaceva la mamma. Il ragazzo dice che la sua ambizione è di diventare proprio come lei quando raggiunge l'età adulta - perché faceva sempre del suo meglio per le persone fino a notte. Si rende conto che il suo destino è cambiato immensamente quando è diventato adulto, perché è diventato un ghoul e non è riuscito a mantenere le promesse fatte a sua madre per portare avanti le sue ideologie. È qui che Kaneki entra in un crollo emotivo. In lacrime, si incolpa di se stesso, scusandosi per la persona che era diventato. Il suo sé più giovane lo consola e lo ringrazia, dicendo che Kaneki ha combattuto al posto del suo lato debole. Il bambino suggerisce che riposano per un po ', e entrambe le forme successivamente svaniscono sotto forma di ceneri.

Mentre la sua coscienza si spegne, Kaneki ricorda infine la notte in cui lui e Rize Kamishiro sono rimasti feriti durante l'incidente del trave d'acciaio. Alla fine dello sguardo di Rize c'era un pagliaccio che rideva e contando a ritroso a intervalli di sette. Kaneki sottolinea che non saprà mai quale significato abbia avuto, poiché stava già cadendo in stato di incoscienza; posa zoppicante ai piedi di Kishou Arima.


[v · e · ?]
Manga
Volumi 1-14
Volume 1: 1  •  2  •  3  •  4  •  5  •  6  •  7  •  8  •  9
Volume 2: 10  •  11  •  12  •  13  •  14  •  15  •  16  •  17  •  18  •  19
Volume 3: 20  •  21  •  22  •  23  •  24  •  25  •  26  •  27  •  28  •  29
Volume 4: 30  •  31  •  32  •  33  •  34  •  35  •  36  •  37  •  38  •  39
Volume 5: 40  •  41  •  42  •  43  •  44  •  45  •  46  •  46,5  •  47  •  48
Volume 6: 49  •  50  •  51  •  52  •  53  •  54  •  55  •  56  •  57  •  58
Volume 7: 59  •  60  •  61  •  62  •  63  •  64  •  65  •  66  •  67  •  68
Volume 8: 69  •  70  •  71  •  72  •  73  •  74  •  75  •  76  •  77  •  78  •  79
Volume 9: 80  •  81  •  82  •  83  •  84  •  85  •  86  •  87  •  88  •  89
Volume 10: 90  •  91  •  92  •  93  •  94  •  95  •  96  •  97  •  98  •  99  •  100
Volume 11: 101  •  102  •  103  •  104  •  105  •  106  •  107  •  108  •  109  •  110  •  111
Volume 12: 112  •  113  •  114  •  115  •  116  •  117  •  118  •  119  •  120  •  121
Volume 13: 122  •  123  •  124  •  125  •  126  •  127  •  128  •  129  •  130  •  131  •  132
Volume 14: 133  •  134  •  135  •  136  •  137  •  138  •  139  •  140  •  141  •  142  •  143  •  Epilogo
Capitoli Speciali
Capitoli: Oneshot  •  Capitolo 1: Remake
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.